fbpx
Notizie

Archiviare le scansioni su Google Drive: facile ed utile

Copertina articolo scansione su google drive

Google Drive è uno spazio di archiviazione virtuale (simile a Drop Box oppure ad iCloud) nel quale puoi memorizzare ed organizzare i documenti che potrebbero tornarti utili quando meno te lo aspetti.

Ti è mai successo di aver bisogno della carta d’identità oppure del codice fiscale ma di non averlo con te? Oppure che ti servisse improvvisamente un documento assicurativo od una bolletta ma non sapere dove cercarlo a casa od in ufficio?

Google Drive è uno strumento che consente di avere gratuitamente 15 GB di spazio utile semplicemente creando una Gmail.

Con il tuo telefono in tasca, utilizzando l’archiviazione di Google Drive, avrai sempre a tua disposizione tutti i tuoi documenti dovutamente archiviati in questo sistema.

Brother semplifica la scansione su Google Drive

Nelle stampanti multifunzione Brother di fascia medio-alta è presente una funzione per l’invio diretto a Google Drive dal display della stampante per facilitare la scansione archiviando direttamente nello spazio di Google Drive.

Per questa tipologia di stampanti sono disponibili anche scansioni nei formati di Word, Excel o pdf ricercabile, che sono normalmente coperti da licenze del produttore del software.

La particolare utilità della scansione in formati di file Word o Excel è che puoi ottenere dal cartaceo un file modificabile nel relativo programma, con notevole risparmio di tempo.

Con il formato pdf ricercabile puoi fare delle ricerche di testo all’interno della documentazione appena scansionata attraverso le funzioni ricerca identificate con l’icona della lente di ingrandimento all’interno dei vostri programmi di lettura PDF, oppure da Browser digitando la combinazione di tasti CTRL + F o CMD + F. Normalmente il file pdf che ottieni da una scansione non è ricercabile in quanto è strutturato come una sorta di immagine dell’intero documento, pertanto il sistema operativo del PC non riconosce i caratteri delle lettere come tali.

Ecco di seguito mostrati i passaggi passo passo per eseguire la scansione su Google Drive prendendo ad esempio una stampante Brother MFC L5750DW.

Le APP Made in Brother per la scansione

Brother mette a disposizione dei suoi utenti anche delle ottime soluzioni a livello di App Mobile native gratuite che permetto di inviare la scansione dalla stampante direttamente al tuo PC o Smartphone, da cui potrai successivamente inviare i documenti su Google Drive. Queste App sono:

  • Brother iprint&scan
  • Brother Mobile Connect (per le stampanti più recenti)

Dopo aver collegato la stampante alla rete di casa o dell’ufficio, o direttamente al cellulare, le applicazioni di Brother consentono il controllo e l’utilizzo della stampante in modo molto intuitivo.

Grazie a queste applicazioni puoi impostare i parametri principali di scansione ed avviarla per ricevere direttamente sul display il documento scansionato.

A quel punto puoi decidere di condividerlo secondo le tue necessità:

  • salvandolo nell’archivio del telefono,
  • esportandolo su Google Drive,
  • inviandolo a Dropbox,
  • allegandolo ad una mail,
  • inviandolo a qualcuno attraverso Whatsapp.

 

Vuoi avere maggiori dettagli sulla configurazione della tua stampante

Un tecnico Jolly sarà a disposizione in brevissimo tempo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Non ci sono prodotti nel carrello.

Serve aiuto? Scrivici!
Per piacere accetta le condizioni della privacy policy per iniziare la conversazione.